www.giulemanidallajuve.com

www.giulemanidallajuve.com

lunedì 25 gennaio 2010

Parla Kato 2: Parlo di quel cazzo che voglio

Juventus-Roma 1-2 Del Piero, Totti (R), Riise. Olimpico, Torino

Cosa c'è di strano nel fatto che la Juventus perda a Torino? Nulla, ormai ci siamo abituati.
Cosa c'è di strano nel fatto che la Roma vinca a Torino? Non succedeva dall'ultimo sorriso di Mourinho.
Cosa c'è di strano nel fatto che il gol partita lo abbia fatto, di testa, un norvegese che sa solo tirare delle sapolde incredibili da centrocampo? Poco, meglio lui che Sardo.

Ora, stabilito che di storia della Juventus non ha più senso parlare, perchè dopo calciopoli sembra che 29 scudetti siano stati strappati dalle oneste mani della seconda squadra di Milano, sarà il caso di guardare al futuro e ai possibili scenari che si stanno delineando: si parla di esonerare Ferrara (sarebbe forse più intelligente parlare di quanto sia stato stupido dargli in mano la squadra) e inserire nei meccanismi un "traghettatore" tipo Parlantina Zoff, Vialli (quanti anni è che non allena?) o Gentile (quanti anni è che non allena?). Scelta idiota.
L'unico vanto della Juventus fino all'anno scorso è stato non esonerare allenatori in corsa e, visto cosa offre la piazza, forse è il caso di continuare su quella linea. Una volta raggiunta la salvezza a fine anno si potrà parlare di un nuovo allenatore serio e di fama mondiale, tipo Rafa Benitez.. sarebbe una buona idea..
Siamo quindi arrivati a giugno 2010: abbiamo raggiunto la SALVEZZA, a quello si punta, e risolto il problema allenatore. Non avendo raggiunto la Champions siamo però a corto di soldi (possiamo sperare in un budget di qualcosa come una trentina di milioni di euro, grazie alle cessioni e agli aiuti economici FIAT) e non siamo in grado di spenderli sul mercato perchè è ormai chiaro che Secco ne sa di calcio come io ne so di curling. Finito il mondiale il nostro ds potrebbe essere sostituito da Lippi, che potremmo descrivere come un misto di esperienza dirigenziale alla Renzo Bossi e simpatia mourinhana, entrambe caratteristiche indispensabili per farti vendere un giocatore decente; la soluzione a tutto ciò è mettere alla presidenza qualcuno che sappia davvero fare il suo lavoro, spostare Blanc a gestire il marketing dello stadio o pulirne i cessi, salutare con una riconoscente stretta di mano il ds Secco e sostituirlo con qualcuno che sappia fare una campagna acquisti da favola con un budget da incubo (Marotta, Corvino, Marino.. li conosco solo io?) e lasciare il buon Bettega lì dov'è, visto che è l'unico che pare sappia quel che fa. Se dopo un anno con una dirigenza del genere ed un allenatore come Benitez riusciamo ancora a perdere contro una squadraccia come la Roma per colpa di un taglialegna norvegese (nazione che vanta come sport nazionale lo sci alpino, praticamente un cugino del calcio...) allora sarà il caso di farsi delle domande sui giocatori; solo a quel punto ammetterò che ci sono calciatori, come Grosso, Felipe Melo e Diego, che da un giorno all'altro dimenticano come si gioca a pallone e soprattutto come si tirano fuori i coglioni quando mezza Italia ti spara merda addosso.

18 commenti:

yashal ha detto...

ahaha non succedeva dall'ultimo sorriso di Mou è stupenda! Domenica ci sarà da ridere davvero. saluti laziali

marco99 ha detto...

credo che il quarto posto sia vitale per la juve, se perdiamo pure quei soldi stavolta john elkann a mortatti gli vende pure la moglie di del piero.

IoJuventino ha detto...

@marco99

hai azzeccato il prossimo colpo di mercato!

La Gobba ha parlato bene. E credo che la strategia sia quella al vaglio della diri...ops scusate, di quelli in giacca e cravatta di nome Blanc e Secco e ElCan. Boh, stiamo a vedere. Io intanto tifo Lazio, poi Livorno, poi Genoa, perchè solo così si possono allontanare gli imbecilli di nome Blanc, Secco e ElCan.

Intanto... firmate

Antonio ha detto...

Cambiare è obbligatorio, lo dico da due mesi..anche solo per una scossa, anche solo per rivitalizzare una squadra morta.

Io sinceramente non ricordo nei miei 26 anni una Juventus così scadente, molle, abbacchiata..capisco che esonerare un allenatore non è il massimo, ma adesso il tempo di Ferrara non solo è finito, ma sono finiti anche i supplementari e i calci di rigore.

Poi bè, riguardo Elkann e compagnia bella è stato già detto tutto.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Non capisco perchè una persona seria come Ferrara non faccia un passo indietro e non rassegni le dimissioni...
P.S: come sono possibili questi continui infortuni? In due stagioni ne avrete avuti un centinaio, è allucinante...ciao!

Anonimo ha detto...

La prima parte dell'intervento è fantastica!
Il resto è tristemente condivisibile...

Missy

IoJuventino ha detto...

@Andrea

è possibile e non c'è nessuna forma di malocchio o atroce-contrario destino. E' possibile perchè Vinovo non possiede le condizioni sufficienti per potersi allenare. Fa freddo pure in russia, ma non c'è l'umidità di Vinovo, non c'è il gelo di Vinoco che i giocatori si ritrovano dentro le scarpette. Questo a lungo andare provoca infortuni, quelle che si chiamano distrazioni muscolari, tende a far diventare i muscoli ancora più sensibili. Se ci metti che questi ragazzi sono portati a un limite estremo d'allenamento (solo in Italia accade questo, e in poche parti del mondo)... ecco spiegati i numerosi mostruosi. Capello ebbe a dire: "piuttosto che a Vinovo, li faccio allenare nel giardino di casa mia!". Ora: Capello aveva consultato un medium, o semplicemente aveva fatto 2+2. Anche di questo Blanc, Secco e Elkan devono rendere conto. Anche di questo!

Bianco Su Nero ha detto...

IoJuventino, il problema è che hanno investito una barca di soldi per vinovo e da quello che so stanno cercando un compratore..
tipo l'ippodromo esattamente davanti..
ma non possono mollarlo così..

IoJuventino ha detto...

@Bianco su Nero

lo so bene e ho seguito il progetto di Blanc che voleva farne un vanto. Le condizioni climatiche, soprattutto per i campi all'aperto, sono tremende e sono la sola causa (ma quale sfortuna, siamo nell'anno 2010) e unica causa degli infortuni a ripetizione. L'influenza ci può stare, la distorsione di David Trezeguet col Parma ci può stare, tutte le distrazioni, contratture, stiramenti e muscoli diventati di seta no.

Venderanno di sicuro Vinovo, ma a chi? Quale altro sport potrebbe fare affidamento su Vinovo? Giusto l'ippodromo, ma serve un altro grosso investimento per adeguare gli impianti. Detto in altro modo, questa banda di imbecilli ha combinato un macello. Ci metto dentro pure la vecchia dirigenza che aveva in qualche modo avallato già il progetto. Poi Capello si imbufalì e tutto venne rinviato. Ahinoi!

Anonimo ha detto...

Ciao sono Veglati, signoredelle signore e signori, start your engines!

sono venuto per dire molte cose molto intelligenti:

la juve comincia a puzzare di cacca perchè in realtà è un po fatta di cacca dai, lo sai anche tu, magari stasera a san siro ci fate il culo. boh, te lo dico alla fine

tu cominci a puzzare e l'esame della vita ti catapulterà nel rochenrol

io sono estremamente soddisfatto che le tartarughe vadano in letargo in automatico senza che nessuno dica loro " hey, amico, è ottobre, non credi chee...????eh??!

infine ti ricordo che questo non è il mio posto, questa non è la mia acqua, questa non è la mia casa e non è il mio oceano.

andate in pace, nel nome di Cristo. Sia lodato jesu cristo ,sempre sia lodato.

Bianco Su Nero ha detto...

tu vivi in una palla comprata per 27 dollari.
non ho mai amato damato.

Anonimo ha detto...

ciao, sono Poramon, Signore del Pène e del Male.

tu ami Damato e lo amerai. e non sto parlando dell'arbitro

JUVE 90 ha detto...

per l`anonimo che ha commentato alla 10:39:
Cerca di resistere ancora un po`, la neuro deliri sta arrivando. Dai su, fatti forza. Ce la farai.

Bianco Su Nero ha detto...

tranquillo juve90, l'anonimo è un mio amico d'università.. è un pò invidioso perchè tifa la squadra più onesta del mondo e gli dà fastidio vedere gente intelligente bianconera.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Allora l'ipotesi che sia il clima di Vinovo è tutt'altro da scartare...assurdo che non si prendano provvedimenti...ciao!

Anonimo ha detto...

ciao, il mio nome è Calizeds.

Congratularsi vuol dire esprimere con garbo la propria invidia.

Congratulandovi con le squadre, non dico forti, ma messe un po meglio di voi, di fatto fate loro i complimenti.

Eliminando l'incaricato a dirigere gli allenamenti di fatto dite " complimenti alle squadre che vanno "bene" senza cambiarlo.

Raramente attribuiamo il buonsenso agli altri, all'infuori di quelli che sono d'accordo con noi.

Vi ringrazio per l'attenzione

Vi scrivo dalla neuro deliri, alla fine sono arrivati a prendermi, io ho detto loro: " tranquilli miei signori, non sono pazzo, sono solo felice" ma non mi hanno creduto

Bianco Su Nero ha detto...

Louis è più bravo di te a suonare.

JUVE 90 ha detto...

E ci credo che non ti hanno creduto...